Crostata crema e cioccolato


Venerdì scorso ero a casa dai miei e per la cena mia madre mi dice “ho della pasta frolla nel surgelatore, che dici facciamo una torta?”…mi sono detta “cosa??? pasta frolla preparata da mia madre?!” che meravigliosa idea…:) Beh l’idea devo dire che è stata immediata…così decido di preparare una meravigliosa crostata con crema pasticcera e cioccolato fondente.

Inizio dalla crema pasticcera…così metto a scaldare (ho detto scaldare non bollire!!) 500ml di latte con la buccia di un limone e lo lascio riposare. Nel frattempo sbatto 4 tuorli con 80gr di zucchero, una volta montata la spuma aggiungo a filo il latte e rimetto tutta la crema sul fuoco. Ora arriva la parte più noiosa e “stancante”, dovete girare continuamente fino a che non raggiungete la consistenza desiderata!! Lasciatela riposare un pochino prima di aggiungerla alla crostata.

Così nel frattempo ho messo a sciogliere a bagnomaria mezza tavoletta di cioccolato fondente, steso la pasta frolla e preparato la base nella teglia.

Prima di tutto ho coperto la base di cioccolato e poi ho sistemato la crema sopra fino a copertura della torta. Ho tagliato delle striscioline di pasta frolla e preparato la classica “rete” che vedete su qualsiasi crostata.

Ho messo la torta in forno a 170° circa per un tempo minimo di 20 minuti….ok scusate l’imprecisione, ma il forno di mia madre è folle..un minuto scalda troppo e un minuto dopo non cuoce, quindi siamo andate ad occhio! 😀

Ecco qui il risultato finale, buon appetito a tutti 🙂

Annunci

Persico allo zenzero con pomodorini caramellati


Cari è così tanto che ho fatto questa ricetta che nemmeno me la ricordavo più, poi controllando fra le foto del Blog ecco che mi sbuca questa….Mamma mia come passano velocemente i mesi!!

Tranquilli mi ricordo perfettamente come l’avevo fatta 🙂

Prima di tutto ho fatto rosolare un pò di cipolla in olio evo e ho aggiunto i filetti di persico facendoli cuocere un pochino da entrambi i lati. Ho aggiunto lo zenzero tritato sottile, il succo di 1 limone e ho continuato la cottura a fuoco basso per una decina di minuti.

In un’altra padella ho fatto caramellare 2 cucchiai di zucchero con un pò di succo di limone e ho unito i pomodorini, tagliati a metà, dal lato dei semi e li ho lasciati caramellare per pochi minuti.

Una volta pronti i pomodorini li ho uniti per pochi minuti al persico…

Buon appetito a tutti 😀