Pita o Pane Arabo


Eccomi qui di nuovo…lo so è passato tanto tempo, ma nella mia vita ci sono stati dei cambiamenti significativi…mi sono sposata!! si si avete capito benissimo, io ed Ema alla fine abbiamo fatto il grande passo. Questo ha significato un pò di mesi di assenza dal blog, ma eccomi di nuovo pronta a continuare la mia avventura.

E come meglio iniziare se non con le mie solite cenette nelle domeniche calcistiche?

Questa volta ho preparato la Pita o pane arabo che dir si voglia. E’ stato molto più semplice del previsto, bisogna solo armarsi di tempo e voglia 🙂

Innanzitutto ho fatto sciogliere 8 gr di lievito di birra in 300gr di acqua tiepida. Ho messo in una ciotola 500gr di farina e piano piano ho iniziato a versare l’acqua amalgamando molto lentamente. (questo procedimento fatelo un pò per volta altrimenti vi si incolla tutto fra le mani).

Ho continuato a “lavorare” l’impasto sulla tavola di legno, mi raccomando non mettete troppa farina altrimenti l’impasto indurisce, sbattetelo un paio di volte sulla tavola e continuate ad amalgamare fino a che non otterrete una “palletta” bella elastica.

A questo punto dividete l’impasto in piccole palline, ben chiuse sotto, copritele con un canovaccio e lasciate lievitare in luogo asciutto e caldo per circa 30/40 minuti.

Passato il tempo di lievitazione ho steso le pite e le ho disposte su di una teglia con la carta forno (non più di due pite per volta, devono avere lo spazio per gonfiarsi) e messe al forno a 250° circa per almeno 15 minuti. Appena vedete che si gonfiano e sono dorate sono pronte!

Questa volta le ho farcite con shawarma di pollo e salsa humus già pronti, la prossima volta però ve li preparo io! 🙂

baci baci

Pane Bianco


Con il matrimonio è entrata in casa una nuova amica….LA MACCHINA DEL PANE!! Una Kenwood MD 250…ahahaha sono felice come una bambina piccola. Ormai sono settimane che tento e sforno….pan brioche, pane nero, etc…. Oggi però vi do le dosi per il pane bianco.

Ormai al supermercato vendono mille tipi di farine per macchina del pane, ma come dice mia cugina Mascia “con la classica fai tutto!”…sante parole direi, visto che con le altre i tentativi erano del tutto mollicci!!

Ho versato nella ciotola 500gr di pane bianco, 250 ml di acqua tiepida, 2 cucchiai di olio extra-vergine di oliva e 1 bustina di lievito secco di birra.

Ho impostato la mia macchina al programma 1 e dopo 3 ore ecco il risultato….

Lo so lo so lavoro e fatica poca, ma risultato eccellente!!! :))

baci baci