Cosce di pollo alla senape


Ieri avevo proprio voglia di carne bianca, ma mi ero anche fissata di voler utilizzare la senape che Fabrizio c’ha portato da Dijon….

Come fare?!  mi sono messa a cercare un pò su internet e ho trovato questa fantastica ricettina…

Innanzitutto ho tagliato le cosce di pollo disossate in grossi pezzi, larghi circa 5 cm (misura del tutto indicativa); ho preparato la marinatura con il succo di un limone, 2 cucchiai di olio, un pò di erbe aromatica (a vostro gusto e piacimento) e ho lasciato marinare il pollo per circa 30-40 minuti.

Una volta marinati li ho sgocciolati e fatti dorare in padella con dell’olio. Dopodichè li ho spalmati con un pò (non esagerate) di senape da ambo i lati, impanati con il pangrattato e fatti di nuovo saltare in padella.

La ricetta che trovato in realtà parlava di burro….solo che secondo il mio modesto parere sarebbe risultato troppo pesante 😉

buon appetito a tutti

Alla prossima

bye bye

Annunci

5 pensieri su “Cosce di pollo alla senape

  1. proprio quello che cercavo, grazie mille!
    Sono convintissima che fritte siano divine ma per la mia linea tondissima e a causa dell’estate, credo opterò per la cottura in forno. Grazie mille!!!

  2. questa è un classicone di casa de santis!! 😉

    però al forno…un sacco veloce: spalmi di senape le sovraccosce, le impani e in forno a 180°

    ora la proverò anche in padella!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...